Ainu (Pater Noster)

La lingua Ainu era diffusa nell’isola di Hokkaido nel nord del Giappone, le isole Curili e in piccola parte, l’isola russa di Sachalin. Simile al giapponese, ma assimilata alle lingue altaiche, attualmente annovera solo tra i 15 e i 300 parlanti nativi.

Kando otta an chikoro Michi,
E kon reihei orota aeoripak kuni ne ki wa un kore.
E koro moshiri ekte wa un kore.
E kor’ irenga kando otta an korachi,
moshir’otta ne yakka une no aki kuni ne ki wa un kore.
Kesto kesto chi e kunip tanto ne yakka un kore.
Chi utara anak ne chikoro ashosere utara tusare okere korachi,
chikoro shosep ne yakka tusare wa un kore.
Chi utara anak ne iteki akoramnukara kuni ne ki wa un kore;
koroka wenbe orowa no un ohaitare wa un kore.

Fonte: Wikipedia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.