Bolsonaro sul vaccino anti-covid: le aziende non possono esonerarsi dalla responsabilità per eventuali effetti collaterali

“Ogni azienda produce un suo vaccino. Supponiamo che in una delle clausole del vaccino che stiamo per acquistare ci sia sia scritto quanto segue: siamo esonerati da qualsiasi responsabilità su eventuali effetti collaterali immediati o futuri. Allora, farete lo stesso questo vaccino? È una constatazione che va fatta, perché alcuni paesi hanno iniziato a vaccinare. Io invece vi mostrerò l’intero contratto. Chi lo farà saprà cosa gli stanno iniettando e conoscerà anche eventuali effetti collaterali”.

Così il presidente Bolsonaro durante una discussione con i suoi sostenitori al Palácio da Alvorada, nella quale ha aggiunto: “Se ci saranno effetti collaterali o qualsiasi altro problema dovuto al vaccino, saprete già che non mi potrà essere addebitato, perché tutto sarà molto chiaro: questo è il vaccino, prendere o lasciare”.

Bolsonaro ha inoltre rilanciato le critiche alle misure di lockdown adottate dai governatori locali. Nei giorni precedenti il premier brasiliano, che ha già avuto il covid l’estate scorsa, ha dichiarato che non farà alcun vaccino.

Bolsonaro: non farò il vaccino anti-covid, ma sarà gratuito e non obbligatorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.