Evitare le donne a tutti i costi

«Niente più cene con le colleghe, evitare di sedersi accanto a loro in aereo, prenotare una camera d’albergo su un piano diverso dal loro, astenersi a tutti i costi a incontri in solitaria. Successivamente all’ascesa del #metoo, di dipendenti di Wall Street hanno iniziato a evitare le proprie colleghe per proteggersi da eventuali denunce. Chiamatelo “Effetto Pence”, dopo che il vice presidente ha dichiarato di evitare sistematicamente cene di lavoro con altre donne che non fossero sua moglie. Nel campo della finanza l’impatto di tale “strategia” può trasformarsi in una segregazione di genere».

Così scrive Bloomberg (Wall Street Rule for the #MeToo Era: Avoid Women at All Cost, 3 dicembre 2018) e l’idea non può che trovarci d’accordo, tanto che vorremo trasformarla in una proposta sociale rivoluzionaria, in forma di decalogo:

  1. Evitare le donne a tutti i costi.

  2. Non assumere donne.

  3. Non interagire con le donne.

  4. Evitare di farsi visitare da medici donna.

  5. Evitare gli avvocati di sesso femminile.

  6. Se si viene arrestati, pretendere di interagire solo con un agente  di sesso maschile.

  7. Al supermercato utilizzare solo le casse automatiche per evitare di interagire con le commesse o trovarsi in coda con altre donne.

  8. Non salutare né rivolgere parola ai vicini di sesso femminile.

  9. Quando si incrocia una donna per strada, sul posto di lavoro, a scuola o in qualsiasi altro luogo, distogliere lo sguardo, non rivolgerle parola e nel caso lo faccia lei simulare una conversazione al telefono.

  10. Se si vede una donna in difficoltà, fare finta di niente e continuare a camminare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.