Site icon totalitarismo.blog

Fioretto per l’anno nuovo: basta gioco d’azzardo

Cari amici, poche parole per l’anno nuovo: ho fatto il fioretto di non giocare più d’azzardo. Non ho mai avuto una dipendenza (al di là delle trollate), tuttavia comincio a provare profonda pena per i ludopatici e non vorrei, avvicinandomi agli “anta”, ritrovarmi senza accorgermene nella ciurma. Inoltre il gioco d’azzardo è l’ennesimo settore in cui lo Stato utilizza un approccio schizofrenico: da una parte le campagne contro le dipendenze, dall’altra gli inviti a giocare per scopi filantropici (come “aiutare l’Emilia Romagna”). E quindi tutta l’eventuale jouissance svanisce nella consapevolezza di aver collaborato al sistema.

Per farla breve, il mio gioco preferito non era né il lotto né le slot ma il 10eLotto, che mi ha dato, specialmente nell’ultimo anno, grandissime soddisfazioni (infatti non chiudo per niente in perdita, quindi lascio nelle condizioni migliori).

Vi regalo due decine magiche che mi hanno fatto vincere 150 euro (l’ultima proprio ieri, ultima giocata di Capodanno) e la santa decina emanata dalla cabala verace che mi ha fruttato 1000 euro (sempre puntando un euro e “azzeccandone” 8 su 10).

150 euro (aprile 2023): 1-8-14-29-31-50-53-60-74-88

150 euro (Capodanno 2023): 14-21-24-25-29-31-38-57-75-86

Vincita di 1000 euro (aprile 2023): 5-14-25-38-48-53-55-67-84-88

Esiste un qualche criterio per cui ho scelto certi numeri piuttosto che altri: pur non seguendo i dettami del Ba’al Shem di Londra, padre della Cabala moderna, anch’io adotto una mia numerologia. Per esempio, in molte giocate non mancano mai il 14 e l’88, perché il 1488 è l’anno in cui Bartolomeo Diaz doppiò il Capo di Buona Speranza (qualsiasi allusione a implicazioni politiche riguardanti tali cifre è destituita di ogni fondamento).

Il 53 esce spessissimo, anche se ho cominciato a giocarlo frequentemente una decina di anni fa quando usciva regolarmente sulla ruota di Milano.

29-74 è anch’essa una bella combinazione, assieme all’11 e al 65, perché tutti di “figura 2” (nel senso che sommati danno 2).

Solitamente noto che escono spessissimo assieme l’1, l’8 e l’11.

Se volete giocate voi. In caso di vincita colossale (direi oltre i 1000) spero troviate modo di condividere dall’1% al 10% della cifra con chi vi ha suggerito le portentose combinazioni. In passato purtroppo c’è stato chi non ha voluto devolvermi nemmeno un’oncia delle sue vincite dovute alla mia scienza, e probabilmente ora langue in una prigione di massima sicurezza per aver tradito il mandato iniziatico.

Exit mobile version