In India la polizia si maschera da coronavirus per invogliare la gente a stare a casa

Nel distretto di Chennai (Tamil Nadu) l’ispettore di polizia Rajesh Babuha indossa una maschera da coronavirus per intimare ai concittadini di stare in casa ed evitare che l’epidemia si diffonda anche in India.

La polizia indiana, al di là di maschere e autocertificazioni, ha adottato altri metodi piuttosto persuasivi per invogliare i membri delle proprie comunità a non uscire troppo: prende a bastonate qualsiasi cosa si muova per strada.

Come funziona l'autocertificazione in India

Gepostet von Mister Thot am Freitag, 27. März 2020

Un commento su “In India la polizia si maschera da coronavirus per invogliare la gente a stare a casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.