La Meloni sui meme internazionali

Pochi meme dedicati alla vittoria di Giorgia Meloni, perlopiù ispirati alla sua trasformazione in anime (Melonichan). Probabilmente si è già sparsa la voce che sia una shill, come dicono gli “estremisti” americani (sopravvissuti all’esperienza trumpiana). Chi trasta ancora The Donald comunque trasta anche la Meloni: peraltro la stessa espressione “trastare” deriva dai meme dei delusi dal candidato repubblicano, che prendevano in giro il motto Trust the Plan dei complottisti di QAnon, convinti che Trump stesse facendo scelte politiche controproducenti (o semplicemente idiote) perché impegnato a giocare su una “scacchiera nella quarta dimensione”.  In questi anni è stato il turno della Lega, ma molto presto vedremo i nuovi trastatori di Fratelli d’Italia (anche se il 99% di chi ha votato Meloni in realtà non sa nemmeno spiegare il perché).

Ecco i pochi meme meloniani:

(Ben Garrison è un fumettista americano ultra-trastatore)

(fonte)

(fonte)

Un video da Telegram  in cui la Meloni si trasforma in un Rothschild (si riferisce all’endorsement del vicepresidente di Rothschild & Co in Italia):

Un paio di meme che simpatizzano per il fascismo italiano:

Vabbè chi se ne frega della Meloni: meme in ordine sparso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.