Soldati cinesi e mongoli a cavallo per avvertire le famiglie nomadi dell’epidemia di coronavirus

Fotografia straordinaria (gettyimages) scattata il 19 febbraio 2020 che mostra soldati della Polizia armata del popolo cinesi e mongoli (della cosiddetta “Mongolia Interna”, in un uniforme blu) in visita agli insediamenti di famiglie nomadi nelle zone più remote dello Xinjiang (contea di Fuyun e prefettura di Altay, estremo ovest del Paese) per informarle della nuova epidemia di Coronavirus.

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

Embed from Getty Images

(gettyimages)
(gettyimages)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.