Trump contro i goblin

A proposito del presentatore ultra-complottista Alex Jones (che ha appena celebrato con Dugin la vittoria di Trump), segnalo la straordinaria rielaborazione di un suo celebre discorso a proposito dei goblin, cioè l’élite pronta ad assediare il Presidente e annullare il suo potenziale rivoluzionario. Godiamoci questi momenti…

I don’t want to see him kissing goblins
[Non voglio vederlo baciare i goblin]

Ingratiating goblins, in bed with a goblin
[ingraziarsi i goblin, andare a letto con un goblin]

I don’t want to see him kissing goblins
[Non voglio vederlo baciare i goblin]

Succubus with goblins…
[Succube dei goblin…]

Ergh, ergh, dump it!
[Ergh, ergh, scaricali!]

Charging into a goblin’s nest
[Stanare un nido di goblin]

With goblin vomit and slop and blood on him
[col vomito di goblin e la melma e il sangue addosso,]

Especially up to his ankles
[specialmente alle caviglie]

Trump charging into a goblin’s nest of goblin vomit and slop…
[Trump deve stanare un nido di goblin col vomito di goblin e la melma…]

I’m not expecting him to not get dirty (slop)
[Non mi aspetto che non si sporchi (melma)]

Kissing goblins
[Baciare i goblin]

Ingratiating goblins
[Ingraziarsi i goblin]

Succubus with goblins
[Succube dei goblin]

In bed with a goblin…
[A letto con un goblin…]

I just don’t want to catch him in bed, in bed with a goblin…
[Vorrei solo non ritrovarmelo a letto con un goblin…]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.