XCIX E.F. – A 99 anni dalla Marcia su Roma

Oggi 28 ottobre 2021 si entra ufficialmente nell’anno del Centenario della Marcia su Roma, ricorrenza che durante il regime divenne la data di inizio della cosiddetta “Era Fascista” (E.F.).

 

Attualmente, a parte le tradizionali celebrazioni a Predappio, città natale di Benito Mussolini, non sono ancora state annunciate iniziative culturali degne di nota.

La manifestazione, organizzata dall’associazione Arditi di Ravenna, in ottemperanza alle misure anti-covid si terrà domenica 31 ottobre “in forma statica” all’ingresso del cimitero. Per l’occasione sarà aperta per tutto il giorno la cripta Mussolini dove potranno accedere quattro persone alla volta.


Venerdì 29 ottobre invece, presso la Sala Comunale della Casa del Popolo (primo piano) di Voltana (frazione di Lugo di Romagna, in provincia di Ravenna), alla quale cento anni fa gli squadristi diedero fuoco, verrà inaugurata una mostra dal titolo 1921- La Marcia Dantesca. I fascisti festeggiarono il IV centenario della morte di Dante con la Marcia su Ravenna. e si terrà un incontro su don Minzoni, prelato ferrarese ucciso dai fascisti. Per la partecipazione saranno necessari “green pass, mascherina e distanziamento”.

Il Centro Studi Rsi di Salò (BS) invece ha organizzato la mostra I giovani sotto il fascismo (fino a al 9 gennaio 2022) curata dal prof. Roberto Chiarini e dalla prof.ssa Elena Pala.

«Partendo dalla seconda guerra mondiale, il percorso espositivo approfondisce le modalità con cui un regime totalitario sia riuscito a irreggimentare mediante una sistematica azione di indottrinamento un’intera generazione di italiani. Si sta parlando della grande macchina allestita dal regime per forgiare il “nuovo italiano”. Centrale in questa azione propagandistico-pedagogica del disegno totalitario fascista è il giovane nato nel Ventennio. Su di lui il regime riversa tutte le sue energie. L’intero universo che circonda le giovani generazioni nate entre deux guerres viene popolato di immagini, letture, riti, simboli, sport, giochi, divise, che ne plasmano le coscienze e che investono tutta la quotidianità, specialmente gli ambiti legati alla scuola, al tempo libero e alle organizzazioni premilitari».

La splendida città di Salò, che è anche una rinomata meta turistica internazionale, ospita in pianta stabile numerose iniziative legate al Ventennio.

Anche il nostro blog cercherà di riempire lo spazio tra un anniversario e l’altro con articoli e recensioni dedicate all’argomento, oltre che segnalazioni di convegne e mostre, naturalmente solo per interesse storico-culturale.

4 commenti su “XCIX E.F. – A 99 anni dalla Marcia su Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.