Fare propaganda politica utilizzando l’intelligenza artificiale

Anch’io sto utilizzando l’intelligenza artificiale per creare i meme (uso craiyon, la versione mini di DALL-E, per il quale c’è una “selezione all’ingresso” infinita), tuttavia devo segnalare un paio di inconvenienti.

Prima di tutto, ovviamente, l’AI non comprende l’italiano:

Poi non è in grado di riconoscere tutti i protagonisti del nostro tempo (per esempio Parco Mizzo, quindi non si può nemmeno ritrarlo mentre brinda in diretta alla morte di Gorbaciov):

In ogni caso resta molto utile per chi ha intenzione di implementare idee accattivanti:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.