L’Iran fa saltare il Campidoglio e marcia su Gerusalemme

La televisione iraniana ha trasmesso un video di propaganda in onore di Qasem Soleimani, nel quale le guardie rivoluzionarie fanno saltare in aria il Campidoglio (“il palazzo dell’oppressione”) e marciano su Gerusalemme. Un messaggio alla giunta Biden, intenzionata a rilanciare l’accordo sul nucleare con un allentamento alle sanzioni?

La propaganda iraniana è tra le più affascinanti al mondo. L’anno scorso le Guardie della Rivoluzione avevano fatto produrre il trailer di un film d’azione inesistente (Hard Revenge), nel quale un commando di pasdaran assalta la Casa Bianca uccidendo Trump e Netanyahu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.