Bolsonaro elogia chi viola il lockdown

SANTOS – Lunedì 28 dicembre Il presidente Jair Bolsonaro, dopo aver partecipato a una partita di calcio di beneficenza, ha dichiarato che il Brasile non farà un altro lockdown a causa della pandemia. Alla domanda se saranno previsti contributi d’emergenza per l’anno prossimo, ha detto che il debito pubblico del Paese è troppo alto. Ha anche elogiato i brasiliani che hanno deciso di violare le misure di contenimento in alcune città, perché a suo parere è inutile “nascondersi da un virus” o essere “terrorizzati” dal covid. Infine ha esaltato la sua condotta durante la pandemia: “Non ho fatto un solo errore. Zero”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.