Il figlio del secolo (è cornuto)

Ha colpito il mondo la notizia del milionario britannico Richard Manson che a cinquantacinque anni ha scoperto di essere sterile dalla nascita e perciò di non essere il padre biologico dei suoi tre figli. L’unico commento equidistante sulla vicenda è stato quello di Vittorio Feltri («Ci ha messo un po’ troppo a capire che la moglie è una zoccola»), mentre al contrario buona parte della stampa si è lanciata in una sperticata difesa della fedifraga, con l’assenso di molte commentatrici virtuali:

«Sii grato del fatto che tua moglie ti abbia dato tre figli che ti hanno offerto il rispetto dovuto a un padre, nonostante tu non sia capace di far figli. Rispettala e amali»

«Voleva un figlio? Dovrebbe essere felice. Sono la sua famiglia. L’amore crea una famiglia, non il sangue»

«Non mi stupisce che lo abbia tradito! Che tipo di uomo rende pubblica una storia del genere in cui sono coinvolti tre innocenti. Non è colpa dei ragazzi!»

Un commento su “Il figlio del secolo (è cornuto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.