Rettore università americana: il coronavirus è un’arma biologica nordcoreana

Jerry Falwell assieme a Trump

Jerry Falwell Jr., rettore della Liberty University, università cristiana evangelica battista di Lynchburg (Virginia), al programma Fox & Friends ha sostenuto varie teorie complottistiche sul coronavirus per “assolvere” l’amministrazione Trump dalle eventuali carenze nella gestione della pandemia.

Falwell ha criticato l’ondata di chiusure dei campus universitari, affermando che il suo istituto non avrebbe sospeso le lezioni in classe (anche se ha annullato tutti i viaggi internazionali in risposta al coronavirus) e minimizzando la minaccia della malattia accusando troppi di “esagerare”.

“Ti fa sospettare una motivazione politica: l’impeachment non ha funzionato, il rapporto Mueller non ha funzionato, il 25° emendamento [col quale si può revocare l’incarico a un presidente “inadatto”] non ha funzionato, e forse questo è un nuovo tentativo di spodestare Trump.
[…] Un ristoratore ieri sera mi ha chiesto se ricordavo la promessa da parte de leader nordcoreano di un regaleo di Natale per l’America. Potrebbe essere che la Corea del Nord si sia messa d’accordo con la Cina e il virus sia il regalo? Non so, ma certo la situazione è strana…”

Il presidente della Liberty University, tra i più fervidi sostenitori evangelici di Trump, è apparso spesso a fianco del Presidente e nel suo campus presenziano regolarmente alti funzionari dell’amministrazione repubblicana e membri della famiglia Trump

Falwell Jr. è anche ammanicato con vari circoli repubblicani; per esempio, ha collaborato col fondatore di Turning Point USA Charlie Kirk alla fondazione di un think tank presso la Liberty University col nome di Falkirk Center, la cui mission sarebbe quella di “non porgere l’altra guancia come insegnava Gesù, ma prenderci le nostre responsabilità in campo culturale”.

Già in tempi recenti la Liberty University si è distinta nel complottismo: nel 2018 ha promosso un documentario su un certo Mark Taylor (“pompiere e profeta”, seguace di QAnon) e uno dei suoi docenti ha avvalorato il famigerato “Pizzagate”.

Fonte: Jerry Falwell Jr. Floats Conspiracy Theory That Coronavirus Is North Korean Bioweapon (Right Wing Watch, 13 marzo 2020)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.